Flowers Tumblr Themes
La Ila: viaggiatrice, eterna sognatrice, in continua evoluzione, interista. 20.

mirendevifelice:

unameravigliosacatastrofe:

tredicinovembre:

Perchè si dice addio - Giulia Carcasi

perché eravamo uno pure se eravamo due


Rubando l’idea dal telefilm Awkward ( la mia fissazione per Mtv in questo periodo dovrebbe dir tutto ) ho deciso che utilizzerò questo mio blog abbandonato da secoli per ragioni ignote per raccontare la mia storia. Avevo una relazione con questa persona, che per ragioni di privacy (ed amore per Sex and the City) chiamerò Mr. Big Asshole da ben 6 anni. Era tutto per me, era diventato il fulcro della mia vita. Ero convinta che fosse l’amore della mia vita e per via di questa stupida convinzione gli ho perdonato varie cose, le varie volte che mi aveva ferita e che mi aveva reso uno straccio. Amava trattarmi male, dirmi le peggiori cose per un non nulla, tanto che fisso ogni due mesi i miei amici ( che chiamarli santi è dir poco ) dovevano raccogliere i miei cocci. Loro mi dicevano di lasciarlo, che non mi meritava e che eravamo troppo diversi per stare insieme: io ragazza solare, sognatrice ed ottimista, lui l’eterno contrario. Io voglio viaggiare il mondo, lui è già tanto che si muove da casa per andare in centro. Purtroppo resa cieca dall’amore immenso che provavo per lui ( e Dio Javier solo sa il perché ) lo perdonavo e ritornavo da lui, sempre. Tanto sta che il primo Giugno mentre andavo a trovare la mia migliore amica che anche grazie a lui non vedevo da più di un mese inizia con le stesse storie. Pensavo fosse la stessa storia che si ripeteva ogni due mesi ed oramai non facendoci più caso continuo a godermi la serata. Il giorno dopo, mentre ero a pranzo con lei ( pranzo a cui doveva partecipare anche lui ) ha l’ardire di farmi sapere su wa che non mi amava più. Dopo questo episodio sono passate due settimane di tira e molla in cui lui cercava ossessivamente di contattarmi. In quelle due settimane avevo smesso di vivere, non dormivo, uscivo pochissimo se non per sostenere esami ( e non so seriamente dove io abbia trovato la forza ), avevo attacchi di panico dentro e fuori casa. E mentre io ero con i miei attacchi di panico chiusa in casa lui andava in giro tranquillamente. Per farvela breve ho scoperto due giorni fa mentre ero in chiusa per preparare l’esame di letteratura tedesca ( e non sarò mai così grata a questa merda di materia che non mi ha fatto uscire quella sera ) che lui andava in giro mano nella mano con una bionda. Che la mia storia serva da lezione a tutte quelle ragazze ( ma anche ragazzi ) che sono nel mondo, NON FATE IL MIO STESSO ERRORE! Non mettete nessuna persona fuorché voi al centro del vostro mondo, non ho vissuto tante belle esperienze ed ho perso tante belle persone a causa sua e vedete come sono stata trattata. 

DOVETE PENSARE SOLO A VOI STESSI, AMARVI E FARE SOLO CIO’ CHE VI RENDE FELICI. 

Volevo usare questo blog per descrivere la mia “guarigione”, per dar coraggio alle persone che stanno od hanno vissuto una storia come la mia. E se qualcuno ne è già uscito ed ha qualche consiglio per favore scriva, accetto qualsiasi aiuto possibile. 


Er numero mio preferito è 6807.
6 n’pezzo demmerda.
80 voja de mannatte a fanculo.
7 levi dar cazzo è mejo.


miroslavklose:

i dont hate spain nt because they’re successful i hate spain nt because they won one world cup and think that they’re the masters in football and the masters of universe 


Next Page